Ecobonus 2020

IN COSA CONSISTE L'AGEVOLAZIONE FISCALE
L’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o da ll’Ires (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.
 

IMPORTI DETRAIBILI
Le detrazioni, da ripartire in dieci rate annuali di pari importo, sono riconosciute nella misura del 50-65% delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2020 per interventi sulle singole unità immobiliari e nella misura del 70-85% delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2021 su edifici condominiali (interventi effettuati sulle parti comuni degli edifici condominiali o su tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio).
 

INTERVENTI INCENTIVABILI
Nella tabella successiva sono riepilogate le diverse aliquote di detrazione riconosciute per ogni tipologia di intervento:

Interventi ammessi

Aliquota detrazione


Serramenti e infissi

50%

Schermature solari
Caldaie a biomassa
Caldaia a condensazione classe A

Caldaia a condensazione classe A + sistema termoregolazione evoluto

65%

Pompe di calore
Scalda-acqua a pompa di calore
Coibentazione involucro
Collettori solari
Generatori ibridi
Sistemi di building automation
Microcogeneratori

INTERVENTI SU PARTI COMUNI DEI CONDOMINI

Coibentazione involucro (> 25% della superficie disperdente)

70%

Coibentazione involucro + miglioramento prestazione invenrale e estiva

75%

Coibentazione involucro + riduzione di 1 classe di rischio sismico

80%

Coibentazione involucro + riduzione di 2 classi di rischio sismico

85%



 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
Sezione dedicata del sito dell'Agenzia delle Entrate
Portale ENEA sulle detrazioni fiscali

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LE DETRAZIONI PER INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA
CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL BONUS FACCIATE